CHI SIAMO

I volontari

La nostra storia

Il nostro statuto

Diventa volontario

 

LE NOSTRE ATTIVITA'

Osservatorio ornitologico

  Inanellamento

  Birdwatching

 

Recupero fauna selvatica

  Cos'è?

  Se trovo un animali ferito?

 

Educazione Ambientale

  Il significato per la LIPU

  Catalogo Educazione

  Una penna per amico

  Laboratorio nidi artificiali

  Conoscere e volare

  Centri estivi

 

Ricerche e progetti

  Una città tra torri e rondoni

  Radiotracking

  Atlante dell'avifauna di Asti

  Progetto "Amphibia"

  Aree di rispetto

  Torre per Balestrucci

 

Divulgazione

  Visite guidate

  Video documentario

  Le manifestazioni

  DVD Avifauna

  Gite organizzate

  

ARCHIVIO  

  Notiziario

  Articoli sulla LIPU Asti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

HOME

CHE COS'E' L'EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LA LIPU DI ASTI

 

CONTATTI

   Dove siamo

   Orari e info

   Sostienici

   Resta informato

 

 

INFORMAZIONI

  Caccia

  Caprioli

  Conservazione

  Chirotteri

  Birdgardening

  Festa d'estate

 

LINK

 

 

 

 

  

 

 

      

 

 

  

 

 

Si ringrazia:

L'UNESCO ha elaborato un documento che spiega su che cosa si fonda l'educazione; allo sviluppo sostenibile, tra cui cita prioritari i valori di pace, democrazia, partecipazione collettiva, diversità. Il concetto di educazione ambientale viene ampliato e si propone come interdisciplinare e olistico, rilevante globalmente ma attento ai problemi locali, riproponendo l'attenzione alle risorse e alla fragilità dell'ambiente e sottolineando i limiti della crescita economica e il suo impatto sulla società e sull'ambiente.
In questo contesto, la LIPU lavora perché l'educazione alla salvaguardia della biodiversità, in particolare degli uccelli, sia una componente essenziale dell'educazione alla sostenibilità, garantendo che il valore della conservazione della biodiversità sia presente a tutti i livelli di azione dell'educazione, dai documenti tecnici ai programmi per le scuole, alle attività di comunicazione per il pubblico generico, fino ai progetti di ricerca.


1) VIVERE LA NATURA E AGIRE PER PROTEGGERLA
Molte ricerche dimostrano come l'esperienza diretta nella natura è il fattore più importante per la nascita e lo sviluppo di valori legati alla protezione della natura . Basta chiedere a chiunque sia impegnato nella salvaguardia della natura e condividerà facilmente qualche aneddoto personale, generalmente un ricordo da bambino di momenti speciali trascorsi all'aperto che hanno cambiato per sempre il proprio atteggiamento verso il mondo. Oggi, però, viviamo in una società di milioni di giovani che crescono in aree urbane con nessun contatto con il mondo naturale. Per questi bambini e ragazzi, la natura è così estranea alla loro vita quotidiana da essere considerata con indifferenza o, addirittura, con fastidio. Un'esperienza all'aperto è qualcosa che nessun tipo di tecnologia, lezione in classe o libro può mai sostituire. La vera educazione ambientale deve partire dal contatto con l'ambiente naturale , per generare veramente passione verso l'ambiente e cambiamento nei comportamenti personali. La LIPU fornisce, attraverso le oasi, i centri e i volontari, qualcosa di reale: indimenticabili esperienze sul campo che si trasformeranno nelle basi per la protezione della natura. Inoltre la LIPU lavora perché ad ogni classe scolastica sia riconosciuto e facilitato dagli organi istituzionali il diritto di venire in contatto con la natura e svolgere attività sul campo. Ma sviluppare apprezzamento e conoscenza della natura non basta. Dalla conoscenza e dall'apprezzamento dovrebbe nascere l'azione, ma non è detto che avvenga spontaneamente o che l'azione intrapresa sia effettivamente utile. La LIPU vuole direttamente creare opportunità per le persone di agire praticamente per la conservazione della natura, sia durante le attività con la LIPU stessa, sia una volta tornati a casa o al lavoro. I programmi educativi della LIPU forniscono informazioni pratiche in modo che le persone agiscano in maniera corretta per l'ambiente.

2) INTERATTIVITA'
La LIPU sostiene l'apprendimento e la conoscenza che nascono facendo e non semplicemente osservando o ascoltando. Diverse ricerche dimostrano che con l'approccio interattivo si ottiene il 75% di acquisizione delle informazioni, contro appena il 15% ascoltando qualcuno parlare. Osservare, fare ipotesi, lavorare in gruppo, risolvere i problemi sono tutte capacità che si devono sviluppare con le attività di educazione ambientale e che possono essere trasferite poi sul posto di lavoro, in classe, o nella scoperta di tutto quello che è "altro" da noi.

3) LA NATURA A PORTATA DI TUTTI
I programmi educativi della LIPU si basano su solidi principi scientifici, utilizzando informazioni precise e sempre aggiornate. La natura è già da sola un grande laboratorio e la LIPU costruisce sui contenuti che le persone già possiedono, indipendentemente dal loro livello, per coinvolgerle nella comprensione dei processi naturali, in modo che possano ispirarli e farli partecipi. Fare domande e ottenere risposte sul mondo naturale promuove infatti la nostra volontà di proteggerlo. La LIPU rivolge le attività di educazione ambientale a tutti, non solo alle nuove generazioni, ma anche agli adulti, agli anziani e alle persone diversamente abili.
 

educazione_ambientale

 

LIPU sezione di Asti - Frazione Vaglierano 64 - 14100 Asti - e-mail : lipuat@libero.it

©Lipu sezione di Asti 2012