CHI SIAMO

I volontari

La nostra storia

Il nostro statuto

 

LE NOSTRE ATTIVITA'

Osservatorio ornitologico

  Inanellamento

  Birdwatching

 

Recupero fauna selvatica

  Cos'è?

  Se trovo un animali ferito?

 

Educazione Ambientale

  Il significato per la LIPU

  Catalogo Educazione

  Una penna per amico

  Laboratorio nidi artificiali

  Conoscere e volare

  Centri estivi

 

Ricerche e progetti

  Una città tra torri e rondoni

  Radiotracking

  Atlante dell'avifauna di Asti

  Progetto "Amphibia"

  Aree di rispetto

  Torre per Balestrucci

 

Divulgazione

  Visite guidate

  Video documentario

  Le manifestazioni

  DVD Avifauna

  Gite organizzate

  

ARCHIVIO  

  Notiziario

  Articoli sulla LIPU Asti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

HOME

CENSIMENTO ANFIBI

 

CONTATTI

   Dove siamo

   Orari e info

   Sostienici

 

 

INFORMAZIONI

  Caccia

  Caprioli

  Conservazione

  Chirotteri

  Birdgardening

  Festa d'estate

 

 

LINK

 

 

 

 

 

  

 

 

      

 

 

  

 

 

Si ringrazia:

Dall'inizio del 2012 è stato attivato il progetto del censimento degli anfibi della collina di Case Doglioni a Tigliole d'Asti.

Oltre al censimento degli anfibi, è previsto anche un monitoraggio su eventuali malformazioni dovute ad inquinanti nella zona.

La LIPU di Asti con i suoi numerosi volontari sono stati impegnati in numerose serate per visitare il sito preso in considerazione per lo studio. Difatti questi animali, che svernano nei terreni adiacenti lo stagno dello studio, si muovono pressochè di notte, per evitare la luce del giorno.

Per fare in modo che gli animali possanno essere studiati, è stato precedentemente circondato il laghetto con un telo di nylon e apposte delle fit-fall trap (trappole a caduta) dove, una volta caduto all'interno, troveremo il nostro anfibio. Dopo di chè, l'anfibio sarà sottoposto allo studio. Le trappole saranno segnate da un numero, ciò sarà utile per capire il luogo di provenienza di questi esemplari.

L'anfibio verrà pesato, misurato in lunghezza, ne verrà individuato il sesso, saranno segnalate eventuali malformazioni e verrà riconosciuta la specie di ogni individuo. Queste operazioni sono effettuate per fare in modo di stimare, per ogni specie catturata, il numero totale di individui.

Oltre a queste informazioni, verranno segnati anche dati ambientali come temperatura dell'aria, dell'acqua, il giorno il mese e l'anno delle catture e la geolocalizzazione del posto.

 

 

LE FOTO DELL'IMPIANTO

Ridimensiona diDSC_2649.JPG (80414 byte) Ridimensiona diRotazione diDSC_2650.JPG (151813 byte)

 

 

LE RANE DALMATINE

Ridimensiona diDSC_2629.JPG (54091 byte) Ridimensiona diDSC_2634.JPG (57424 byte) Ridimensiona diDSC_2638.JPG (62585 byte)

 

 

E' scaricabile la relazione finale del 2012 e l'articolo sul censimento, cliccando QUI

 

RISULTATI 2012 

 

ENTRATA

Dalmatine

717

90%

Bufo bufo

31

4%

Rana verde cplx.

16

2%

Raganelle

34

4%

TOTALE

798

M

F

%M

%F

Dalmatine

444

272

62%

38%

Rospi

21

10

68%

32%

Rane verdi

13

3

81%

19%

Raganelle

18

16

53%

47%

LUNGHEZZA (cm)

Media M

Media F

Dalmatine

5,19

6,40

Rospi

8,10

10,85

Rane verdi

6,69

/

Raganelle

4,04

4,46

PESO (g)

Media M

Media F

Dalmatine

21,79

30,17

Rospi

113,39

138,9

Rane verdi

31,85

/

Raganelle

11,01

11,16

 

 

LIPU sezione di Asti - Frazione Vaglierano 64 - 14100 Asti - e-mail : lipuat@libero.it

©Lipu sezione di Asti 2012